Come combattere la metereopatia e il cambio di stagione

Le persone percepiscono il cambio di stagione come un cambiamento del proprio ciclo di vita. Ognuno vive questi cambiamenti in maniera diversa, in funzione delle proprie preferenze.

.

Come combattere la meteoropatia

Sotto sotto ogni cambio di stagione rappresenta una novità nella vita di ognuno di noi. Inconsciamente sappiamo che ci saranno dei cambiamenti nelle nostre giornate. Purtroppo le persone non amano i cambiamenti. Siamo esseri abitudinari e l’idea di dover abbandonare le routine degli ultimi mesi per sostituirne con altre sicuramente non è piacevole.

.

La stagione peggiore?

Il passaggio dall’estate all’autunno è sicuramente più traumatico rispetto al passaggio dall’inverno alla primavera.

Questo dipende soprattutto dai benefici che il sole ha sul corpo umano, sia come fonte di vitamina D sia a livello di benessere generale. Il sole mette di buon umore e l’idea di dovervi rinunciare con l’arrivo dell’autunno è già un buon catalizzatore per rovinare l’umore. Ma non tutto è come sembra.

.

Sfruttare al massimo ogni periodo dell’anno

Per le persone che amano il mare e sanno goderselo, l’estate vuol dire fare ciò che si ama. Lo stesso accade in inverno a coloro che adorano sciare.

Se impari a sfruttare al massimo ogni periodo dell’anno il tuo umore rimarrà completamente immune ai cambi di stagione. Devi apprezzare le cose belle che ogni stagione porta con se e utilizzarle per arricchire la tua vita e coltivare le tue passioni.

Se l’unica cosa che ti piace fare nella vita è stare sdraiato a prendere il solo in spiaggia difficilmente sarai felice per la maggior parte dell’anno. Ma cosa accade se sviluppi anche altre passioni e inizi a coltivare altri interessi?

.

Diventare immuni dalla meteoropatia

La meteoropatia si può sconfiggere. Le persone che sono completamente immuni dagli sbalzi di umore dovuti al cambiamento del tempo e delle stagioni hanno imparato a sfruttare ogni momento dell’anno.

Per ogni tipo di tempo atmosferico hanno in programma qualcosa da fare.

Ecco come trascorrono l’anno.

In estate amano il mare, il sole e le belle giornate. In autunno escono in bicicletta perché in estate faceva troppo caldo. Poi i colori dell’autunno sono ottimi per realizzare fotografie fantastiche. In inverno la bicicletta non è adatta, ma quale periodo migliore per andare a sciare o semplicemente godersi le giornate sulla neve? Ovviamente non si può sciare tutti i giorni, perciò l’iscrizione in piscina o in palestra sono sicuramente due valide alternative per prendersi cura del proprio corpo. E che dire poi di un percorso benessere al caldo quando fuori la temperatura è sotto lo zero? E poi il fatto di rientrare a casa la sera, con il sole che tramonta presto, ti permette di fare un sacco di lavori extra e stare riuniti con la famiglia.

La primavera invece è l’inizio di una nuova vita. Passeggiate, gite fuoriporta, le prime attività all’aperto, sono sempre il benvenuto e mettono senz’altro di buonumore.

.

Cosa fare per vincere la meteoropatia

Come vedi non è tanto il tempo o la stagione a fare la differenza nel tuo umore, ma è quello che tu decidi di fare che determina come ti senti.

Come hai intenzione di sfruttare le tue giornate?

Che significato ha per te il tempo atmosferico?

Per me l’idea che fuori piove mi dà la possibilità di restare a casa a leggere un libro. Se c’è il sole posso uscire a fare foto. Ecco cosa mi permette di essere immune da meteoropatia.

Se invece non avessi tante passioni o molteplici interessi, basterebbe una pioggerellina per farmi cadere in depressione.

Sono sempre le nostre azioni fisiche e mentali che determinano come ci sentiamo.  Cambiando tali azioni e cambiando la percezione che abbiamo degli eventi possiamo generare cambiamenti reali nella nostra vita.

Solo se agisci diversamente dal solito proverai emozioni nuove!

By | 2018-02-08T20:49:41+00:00 marzo 30th, 2018|benessere, depressione, PNL, vivere bene|0 Comments

About the Author:

Mi chiamo Michele Bagnoli, classe 1980. Sono appassionato di PNL, comunicazione, motivazione personale. Mi piace leggere, scrivere, amo lo sport, ballare, viaggiare, fotografare, crescere. Mi impegno per migliorare la vita, mia e degli altri.

Leave A Comment